Total Fashion Academy | Contatto WhatsApp
Vai al contenuto

ISCRIZIONI APERTE PER I CORSI 2022-2023

clicca qui per maggiori informazioni

Ricostruzione in Gel e semipermanente: quali sono le differenze?

Ricostruzione in Gel e semipermanente: quali sono le differenze?

Le unghie curate assicurano mani eleganti, luminose e sempre in ordine.

Per migliorarne l’aspetto, esistono differenti tecniche di allungamento dell’unghia naturale, come la Ricostruzione in Gel e il Semipermanente, molto differenti tra loro per esecuzione, composizione e durata di applicazione.

Vediamo nel dettaglio le caratteristiche di ogni singola tecnica di ricostruzione e in cosa si differenziano.

La tecnica della Ricostruzione in Gel

Ricostruzione in Gel realizzata da una nostra allieva

Consistenza maggiore, modifica della forma, lunghezza e struttura dell’unghia.
La tecnica di Ricostruzione in Gel permette una grande libertà e possibilità di migliorare l’aspetto delle unghie, anche su quelle più corte, rovinate e fragili.

Molto simile a uno smalto tradizionale, la colata gel ha una durata maggiore (fino a 30 giorni) rispetto allo smalto tradizionale, donando al tempo stesso delle unghie con un effetto naturale.

Vantaggi:
– Maggiore resistenza
– Effetto duraturo

L’uso del Semipermanente

Ricostruzione Semipermanente realizzate da una nostra allieva

Molto simile al nail polish classico, la tecnica dello smalto semipermanente garantisce una durata fino alle 2-3 settimane, migliorando sin da subito l’aspetto estetico.
L’applicazione del prodotto specifico crea un leggero spessore sull’unghia e, proprio per questo, molto facile e veloce da rimuovere.

Vantaggi:
– Costo inferiore
– Rimozione semplice e veloce

Differenze tra le tecniche Gel e Semipermanente

Una differenza sostanziale tra le due tecniche è la consistenza del materiale di applicazione, che nella Ricostruzione Semipermanente si presenta molto più sottile e fluido.
Per quanto riguarda la durata, la Ricostruzione in Gel ha una resistenza maggiore rispetto al Semipermanente.

Inoltre, la base di partenza dell’unghia determina il risultato finale.

Anche se le due tecniche differiscono per alcuni aspetti, si somigliano per l’utilizzo di prodotti fotoindurenti, che necessitano quindi di lampada UV e Led specifica per la fase di asciugatura.

Corso di Ricostruzione Gel Base

Un altro punto in comune tra le due tipologie di ricostruzione delle unghie è che in entrambi i casi la manualità e l’esperienza incidono molto sul risultato finale.

Attraverso il giusto percorso formativo, potrai approfondire tutti gli aspetti teorici, tecnici e professionali per realizzare ricostruzioni che rispondano perfettamente alle esigenze delle clienti.

Gli obiettivi del nostro corso Ricostruzione Gel Base sono proprio trasmettere competenze teoriche e pratiche che riguardano in primo luogo il perfetto utilizzo dei prodotti e degli attrezzi destinati ai diversi tipi di trattamenti per unghie.

Compila il form per ricevere maggiori informazioni sul nostro corso!

    Nome*

    Cognome*

    La tua email*

    Telefono*

    Il tuo messaggio

    Articoli Correlati