Tutte le tecniche di colorazione per i capelli | Total Fashion Academy

Le tecniche di colorazione dei capelli dalla a alla z

Per realizzare un hairstyle che valorizzi ogni tipologia di viso, c’è bisogno del giusto taglio. Ma anche della perfetta colorazione.
Nel caso specifico del colore, scegliere ed eseguire la tecnica più adatta è fondamentale per valorizzare al meglio l’incarnato della pelle e le forme del viso.

Quali sono le tecniche di colorazione e schiaritura più diffuse?
Per rispondere a questa domanda, abbiamo raccolto qui di seguito i termini più utilizzati nel mondo dell’Hairstyling, creando un vero e proprio il glossario dell’acconciatore per la colorazione dei capelli.

Balayage

Una delle tecniche di schiaritura più conosciute al mondo, perfetta per schiarire solo le lunghezze e le punte. Questo metodo è molto leggero e delicato ed è particolarmente indicato per i capelli corti per creare delle piccole striature.

Per eseguire il Balayage si utilizzano dei colori che vanno dai toni del marrone chiaro fino a quelle più chiare del biondo, molto simili alle schiariture estive regalate dal sole.
Tuttavia, si sceglie la tonalità più vicino a quello della chioma.

Attenzione però, per applicare questa tecnica il capello deve essere sano, senza tecniche di schiaritura di capelli eseguita in precedenza. .

 

Bronzing

Una serie di toni su toni sovrapposizione sull’intera capigliatura di sottotoni ispirati a pietre e minerali. Il risultato sulla chioma sarà uno sfumato estremamente naturale, per dei capelli luminosi e splendenti.

Quali sono i tagli di capelli che valorizzano questa tecnica?
Capelli dalla lunghezza media e bob, ma anche i tagli più lunghi e scalati.

 

Degradé


Il Degradé è una tecnica che permette di colorare i capelli, che permette di cambiare colore, rendendo la chioma più chiara o più scura. Molto utile per rimediare a errori di colorazione, questo metodo di colorazione ha un effetto molto naturale sui capelli.

Hair Strobing 

La tecnica dell’Hair Strobing permette di dare luce ed illuminare punti precisi della chioma, ma anche per rendere i volumi del viso più armoniosi.

Infatti, il principio è proprio quello di sfruttare i punti più chiari o scuri dei capelli per valorizzare le forme del viso.

 

Mèches


Conosciute anche con il nome di colpi di sole, le mèches sono ancora molto utilizzate dagli Acconciatori per creare degli effetti di luce decisi.

Questa tecnica è particolarmente adatta a chi ha dei capelli biondi e per camuffare i capelli bianchi.
Perché il colore è molto chiaro, questa tipologia di schiaritura non è adatta a chi ha i capelli scuri.

 

Ombré


Dal francese ombre, Ombra, la tecnica dell’Ombré consiste in un passaggio da un colore chiaro ad uno più scuro.
E si concentra maggiormente sulle punte, in maniera più intensa rispetto allo shatush.

Questa tecnica può avere un effetto delicato o intenso in base alla distribuzione e alla scelta del colore.
Per avere un risultato ottimale da questa tecnica di colorazione, bisogna lavorare  su una chioma da medio-lunga a lunga e su capelli sani, senza punte sfibrate o rovinate.

Shatush


Lo Shatush è una tecnica per creare un effetto leggero dalla ricrescita e va un effetto molto chiaro. Parte in maniera delicata fino poi a schiarirsi completamente alle punte.

Come si esegue lo Shatush?

Dopo aver diviso la chioma in ciocche, si procede con una leggera cotonatura delle lunghezze, effettuando poi la decolorazione dei ciuffi sfuggiti: più intensa in corrispondenza delle punte, appena accennata in prossimità delle radici.

Poiché l’effetto finale mima quello della ricrescita, si tratta del procedimento indicato a chi ha base scura e desidera schiarire le lunghezze, fino a tre toni in meno.
A differenza delle mèches, lo shatush non può essere ripreso.
Per poterlo effettuare una seconda volta, quindi, è necessario tagliare le lunghezze decolorate.

Qual è la differenza tra Balayage e Shatush?

Il Balayage si esegue a mano libera, uniformemente su tutta la chioma. Mentre lo Shatush si esegue ciocca per ciocca.

 

Tie & dye


Spesso confuso con l’Ombré, il Tie & Dye si caratterizza per un netto contrasto sui capelli, che si crea con radici scure con lunghezze e punte chiare.
Questa tecnica di colorazione si adatta particolarmente a dei capelli lunghi o di media lunghezza.

 

L’Hairstyling è la tua passione e vuoi trasformarla in un lavoro?

Se vuoi diventare Acconciatore e desideri maggiori informazioni sul nostro corso Acconciatore 1800 ore, compila il form sottostante con i tuoi dati.
Ti ricontatteremo il prima possibile.

    Nome*

    Cognome*

    La tua email*

    Telefono*

    Il tuo messaggio

    Total Fashion Academy

    Dal 2007 la Total Fashion Academy è un ente accreditato dalla Regione Autonoma della Sardegna. Organizza corsi biennali di qualifica, corsi di specializzazione e corsi di abilitazione professionale accreditati.

    Social

    Iscriviti alla Newsletter

    © Copyright 2018 Total Fashion Academy

    Mw Communication | Agenzia Di Comunicazione